mambo all italiana

Nei tardi anni Cinquanta la febbre del mambo contagiò anche l’Italia. La danza di origine cubana fu da subito associata al Bel Paese, grazie a un successo internazionale (Mambo italiano) che ironizzava su alcuni clichè di casa nostra. La cover di Carosone, che includeva spezzoni di canzoni napoletana ad alto tasso auto-ironico, aprì la strada a innumerevoli canzoni a ritmo di mambo. Fra gli anni Ottanta e Novanta il ballo è tornato di moda, fra nuovo swing, parodie e matrimoni etnici.