lazzarella le donne cantate

Insieme al fortunato motivo che Domenico Modugno affidò alla voce di Aurelio Fierro per il Festival di Napoli del 1957 scorre una galleria di figure femminili protagoniste di altrettante canzoni. Alcune di queste donne hanno un nome, altre un nomignolo per lo più declinato con il vezzeggiativo, che accentua la carica affettiva e a volte paternalistica. Alle canzoni d’amore e di rimpianto fanno da contrasto canzoni allegre e umoristiche, nel solco del cafè-chantant.