Io che non vivo - Senza te

Io che non vivo (senza te) (Pallavicini-Donaggio) – Pino Donaggio,Jody Miller – 1965

Presentata al Festival di Sanremo del 1965 da Pino Donaggio in doppia esecuzione con la cantante americana Jody Miller Io che non vivo (senza te) arrivò soltanto settima, nonostante avesse immediatamente colpito il pubblico e la critica per quel suo ritornello vincente e per gli spunti classicheggianti della sua scrittura musicale, eco degli studi di conservatorio di Donaggio. Al festival quell’anno c’era anche la nascente star inglese Dusty Springfield, che non arrivò in finale nonostante le due canzoni presentate (Di fronte all’amore e Tu che ne sai?) ma che capì subito il grande potenziale di Io che non vivo (senza te) e appena tornata in Inghilterra affidò l’adattamento del testo a Simon Napier-Bell e a Vicky Wickham, e nel 1966 You Don’t Have To Say You Love Me centrò il primo posto della hit-parade inglese. Ma la storia non finì lì perché, oltre alle immediate (e gratificate dal successo) versioni in spagnolo, in portoghese, in francese, in tedesco, in croato, in danese e in finlandese la canzone piacque molto anche a Elvis Presley, che la registrò nel 1970 facendola poi diventare parte integrante dei suoi spettacoli dal vivo. Entrò subito anche nel repertorio discografico delle grandi orchestre, come quelle di Frank Pourcel, di  Paul Mauriat e di Raymond Lefèvre e nel corso degli anni, fino ai giorni nostri, ha collezionato un numero impressionate di versioni in tutti i paesi del mondo.

Io che non vivo - Senza te
额外信息
额外信息
Anno 2015-03-13
Artista Pino Donaggio
Album Pino Donaggio
Casa discografica Old Stars