giro del mondo

Una scaletta a tema geografico: canzoni dedicate a città di sogno, ambientate in paradisi esotici o località alla moda. In ogni fase della sua storia la canzone italiana si è confrontata con “l’altro” riducendolo per lo più a stereotipo. Nel ricreare l’atmosfera di luoghi magici i registri più usati sono il romantico e il parodistico. In questa raccolta - dagli anni Cinquanta ai Novanta – si alternano classiche ‘cartoline sonore’ a mini-sceneggiate, pezzi di bravura a canzoni d’autore.