Dai microfoni EIAR header

Lanciata nel 1924, la radio – che dal 1928 prese il nome di E.I.A.R. (Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche) - seppe incontrare da subito i gusti degli italiani offrendo loro una razione quotidiana di musica, di cui le canzoni contavano per circa un terzo. Durante il decennio successivo e fino agli anni della Guerra la radio caratterizzò in modo inconfondibile il suono dei tempi, alternando melodie all’italiana e ritmi americani, regalando le grandi orchestre e i primi divi della canzone.

1 - Cara piccina

Autore: Bovio Lama

Esecutore: Carlo Buti

Casa discografica: Columbia

Anno:

2 - Un'ora sola ti vorrei

Autore: Bertini Marchetti

Esecutore: Orchestra Cetra Pippo Barzizza N. Natali

Casa discografica: Parlophon

Anno:

3 - Ma le gambe

Autore: Alfredo Bracchi D'Anzi

Esecutore: Orchestra Cetra Trio Lescano Enzo Aita Pippo Barzizza

Casa discografica: Parlophon

Anno:

4 - Tornerai..

Autore: Dino Olivieri Nino Rastelli

Esecutore: Trio Vocale Koln G. Dover Emilio Livi

Casa discografica: Grammofono

Anno:

5 - Ma l'amore no

Autore: D'Anzi Galdieri

Esecutore: Orchestra Cetra Trio Aurora Pippo Barzizza Alberto Rabagliati

Casa discografica: Cetra

Anno:

6 - Non dimenticar... (le mie parole)

Autore: Alfredo Bracchi Giovanni D'Anzi

Esecutore: Orchestra Olivieri Dino Olivieri Daniele Serra

Casa discografica: Grammofono

Anno:

7 - Sulla carrozzella

Autore: Filippini Morbelli

Esecutore: Orchestra Cetra Tito Petralia Odoardo Spadaro

Casa discografica: Cetra

Anno:

8 - La strada del bosco

Autore: Cesare Andrea Bixio Nisa Rusconi

Esecutore: Orchestra Olivieri Gino Bechi Dino Olivieri

Casa discografica: La Voce del Padrone

Anno:

9 - L'uccellino della radio

Autore: Filippini Morbelli Nizza

Esecutore: Orchestra Barzizza S. Fioresi

Casa discografica: Five Record

Anno: