Gloria

(Bigazzi-Tozzi) – Umberto Tozzi – 1979

In perfetto contrappunto tra voce e parti strumentali la melodia di Gloria entra in testa e non ti lascia più. Tra le più felici collaborazioni tra Tozzi e Giancarlo Bigazzi, la canzone dalla hit parade italiana vola subito in Europa, conquistando Belgio, Francia, Spagna, Svizzera e Austria, e subito fioccano le cover: Lena Valaitis in tedesco, Sheila in francese e soprattutto Laura Branigan in inglese nel 1982, con la quale Gloria raggiunge il primo posto in classifica negli Stati Uniti l’anno successivo, grazie anche all’inserimento in una sequenza di Flashdance, film di enorme successo del 1983. Amata dalle orchestre (la incidono sia Paul Mauriat che Frank Pourcel e la London Symphony Orchestra ne ha realizzato una versione sinfonica) ha continuato il suo trionfale cammino sino ai giorni nostri, quando nel 2015 la interpreta in tedesco il gruppo austriaco Der Grubertaler, senza dimenticare Martin Scorsese che l’ha inserita in sottofondo ad una scena del suo The Wolf of Wall Street del 2013.

Gloria
Ulteriori informazioni
Ulteriori informazioni
Anno 1979
Artista Umberto Tozzi
Album Stella stai/Gloria